In questo spazio vengono documentate le attività previste nella matrice progettuale del PTOF:

  • un curricolo in verticale di Lingua inglese come L2 a partire dal scuola dell’infanzia con azioni di coordinamento di istituto e di ricerca-azione che abbiano come oggetto la modellizzazione dei percorsi Clil con specificità per la scuola primaria e secondaria di 1°grado e protocolli didattici inerenti la scuola dell’infanzia;
  • intervento di una docente madrelingua nella scuola primaria come esperienza formativa che accresca la competenza linguistica veicolare avvicinando gli alunni ai contesti reali attraverso forme di simulazione e proponendo forme di certificazione al termine della scuola primaria/secondaria configurati come esami interni, priorità inserita anche nell’accordo con Prospettiva Casentino e nella Strategia per le Aree interne;
  • potenziamento  l’orario curricolare destinato alla Lingua inglese nella scuola primaria, prevedendo attività pomeridiane aggiuntive nel plesso con tempo 28 ore settimanali in alcune settimane dell’anno scolastico;
  • potenziamento  l’orario curricolare destinato alla Lingua inglese nella scuola  secondaria,  operando o sulla 10° ora di approfondimento di Italiano o su atività in orario pomeridiano.